Il terribile dubbio della Boldrini: che mi metto al gay pride?



Laura Boldrini parteciperà per la prima volta al gay pride di Palermo insieme al ministro Josefa Idem. Con un dubbio in testa: come vestirsi per una sfilata così variopinta? Il guardaroba del presidente della Camera in questi tre mesi è sembrato assai austero, con poche variazioni sul tema. Uniche eccezioni: sciarpe e pashmine dai colori cangianti e soprattutto la vera passione della Boldrini: gli orecchini. A vedere le foto nelle occasioni ufficiali, il presidente della Camera ne deve avere una collezione importante, assai simile a quella di scarpe che rese celebre Ia first dittatrice delle Filippine, Imelda Marcos. Non le sarà difficile trovare quello adatto al gay pride...


Posta un commento