Fiorello: all'inferno gli snob, salvo solo Selvaggia



Posta un commento