Partito delle Libertà? Berlusconi non ci credeva

Come si può vedere dalla scelta pubblica e univoca di tutti i notabili azzurri di Palermo, Silvio Berlusconi non ha nemmeno pensato un secondo al Partito delle Libertà, ma era certo della scelta del Popolo delle Libertà. Tanto da avere lasciato alla Brambilla il primo marchio e da averne registrati ben 4 a suo nome intorno al concetto di Popolo delle libertà il 19 novembre scorso a Bruxelles. La registrazione è stata effettuata al registro dei marchi europei dallo studio Jacobacci & partners a nome di Silvio Berlusconi, viale San Gimignano- Milano. Circa due settimane prima dunque del referendum ai gazebo...

Posta un commento